11 attori che sono invecchiati e dichiarati estinti per Hollywood


È possibile che la frase "tutto per servire" finisca per essere uno dei più autentici che possiamo sentire, specialmente se parliamo di attori di Hollywood. È noto che nell'industria cinematografica e televisiva c'è un grande spreco di talenti e che, quando si raggiunge una certa età, perdere la fisicità o la bellezza che richiedono come standard per appartenere al mezzo significa che i produttori iniziano a rifiutarli per ruoli importanti.

Così, ci sono attori che hanno avuto il loro apice durante gli anni '90 e gli anni 2000, e più di una ragazza ha sognato che un giorno li sposasse, ma il loro successo non è durato perché anni dopo non sono stati richiesti per nessun altro ruolo; Il problema: sono invecchiati o la loro carriera è rimasta stagnante in certi ruoli. Questi sono gli 11 attori che sono morti per Hollywood.



1. Edward Furlong

Terminator 2: il giudizio finale era il film in cui recitava nel ruolo di John Connor; Dopo il nastro ne arrivarono altri due: Storia americana X e Rocker ribellie con loro ha concluso la sua carriera perché negli anni 2000 ha avuto problemi con alcol e droghe e la sua carriera è rimasta ferma, così come il suo appello. A proposito, i produttori di Terminator 3: la ribellione delle macchine non l'hanno accettato nel progetto per interpretare Connor adulto.

2. Mary Kate e Ashley Olsen



Durante la loro infanzia e adolescenza, i gemelli hanno conquistato il mondo del cinema e della televisione. Hanno iniziato a condividere il ruolo della piccola Michelle Tanner nella serie Fuller House e poi arrivarono altri successi. Si è presunto che il suo ultimo progetto, Un minuto a New York, Sarebbe il film ad aprire le porte al cinema per adulti, ma è qui che finisce la sua carriera di attrice. Fortunatamente per loro, hanno trovato un nuovo settore da conquistare: la moda. Per quanto riguarda il cinema, sono stati dimenticati.

3. Jake Lloyd

Star Wars Era il film che lo catapultò al successo quando era solo un bambino, ma non avanzò ulteriormente perché, secondo le sue stesse dichiarazioni, finì per odiare il suo ruolo perché i suoi compagni di classe lo fecero bullismoe persino imitato il suono delle spade laser quando hanno visto accadere.



4. Wesley Snipes

L'attore è passato dal cacciatore di vampiri all'ex detenuto. Dopo il successo che il nastro ha raggiunto lama, scomparve senza lasciare traccia, o così pensavamo. Ora sappiamo che a causa di problemi fiscali e tasse è stato condannato a tre anni di carcere. Se ne andò nel 2013, ma la sua carriera non decollò di nuovo.

5. Brendan Fraser

Nessuno dimentica i film in cui è apparso negli anni '90, La mummia e Al diavolo il diavoloe nemmeno il suo fascino impressionante che è scomparso con il passare del tempo, come la sua carriera. All'inizio del nuovo millennio Fraser fu respinto dai più importanti produttori e registi, quindi dovette accontentarsi di ruoli secondari o televisivi.

6. Melissa Joan Hart

Chi non ricorda di Clarisa spiega tutto e Sabrina, la strega adolescente? La maggior parte delle ragazze è cresciuta guardando la famosa bionda in televisione, ma dopo che Sabrina è arrivata alla fine abbiamo perso la strada.

7. Mike Vitar

Ti ricordi di Benny Il jet Rodriguez? È possibile che sì fosse il bel ragazzo inseguito da un cane enorme nel famoso film La nostra banda. Dopo questo nastro apparso nel sequel di Mighty Duck ed è qui che la sua carriera è finita. Nel corso degli anni ha scelto di diventare un vigile del fuoco, una professione che continua a sviluppare.

8. Alicia Silverstone

seguente Clueless, ha ottenuto ruoli in film come Batman e Robin, Scooby Doo e bene, se parliamo del più popolare, ovviamente. Dopo di ciò, recitò solo piccoli ruoli e prestò la sua voce per doppiare personaggi animati. Al giorno d'oggi pochi la ricordano.

9. Freddie Prinze Jr.

Per un certo periodo, è stato il rubacuori preferito dei film per adolescenti, ha persino sposato Sarah Michelle Gellar e insieme hanno voluto diventare la coppia perfetta; ma la sua carriera si è bloccata dopo il film So cosa hanno fatto la scorsa estate. Poi si è dedicato a programmi di cucina e uno o due ruoli minori per le serie televisive.

10. Sarah Michelle Gellar



Il suo ruolo più ricordato sarà sempre quello in cui ha giocato Buffy, the Vampire Slayer, e apparentemente era l'unico perché i produttori lo hanno riferito così tanto con la serie che non lo volevano per qualcos'altro. È ancora sposata con Freddie e ha due figli.

11. Macaulay Culkin

Non potremmo parlare di attori dimenticati senza menzionare Macaulay. Dopo i film Mio povero piccolo angelo e Ricky Ricón la sua carriera finì, ma non fu colpa sua ma dei suoi genitori che si aggrapparono all'inclusione dei suoi fratelli nei seguenti progetti e che i produttori non gradirono, così smisero di invitarlo. Nel corso degli anni, la vita di Culkin divenne caotica, iniziò ad usare droghe, le sue sorelle morirono e divorziò dalla moglie. Ora partecipa solo di volta in volta a spot pubblicitari e lavora come DJ.



5 Attori Che si sono Trasformati in Mostri (Febbraio 2020)


Top