20 Cose terribili che nessuno ti dice di soffrire di depressione e ansia

post-title

Secondo l'Associazione Spagnola di Psichiatria, le donne soffrono di tripli disturbi psicologici legati all'ansia e alla depressione, rispetto agli uomini. Quando si tratta di condizioni mentali come la depressione e l'ansia in una donna, i fattori ormonali contribuiscono di più; ma è anche importante chiarire che assolutamente qualsiasi persona, uomo o donna con livelli ormonali alti e persino bassi, si trova nella stessa possibilità di avere una condizione mentale che impedisce loro di razionalizzare le proprie emozioni normalmente.

Le idee razionali delle tue emozioni sono quelle che per natura dovrebbero seguire il tuo istinto, tuttavia una persona, per esempio, con ansia, tende ad avere preoccupazioni e paure irrazionali che vanno oltre il naturale pensiero dell'istinto. Cioè, sia la depressione che l'ansia sono problemi di salute mentale di cui tutti dovremmo essere consapevoli, ma soprattutto rispetto e cercare di aiutare coloro che soffrono di queste condizioni; è per questo che lasciamo per te queste 20 confessioni che nessuno ti ha detto sull'ansia e la depressione.

1. Quello che vogliono di più è essere addormentati

Le persone depresse dormono eccessivamente e di solito vedono il tempo libero come un'altra opportunità per disconnettersi dal conscio e volare nel cielo dei sogni con l'inconscio.

2. Non hanno l'energia per lavorare sui loro sogni

Sebbene siano persone con obiettivi e sogni come tutti, hanno troppi problemi per essere in grado di realizzare quegli ideali, perché non hanno l'energia per lavorare su quello che vogliono.

3. Tendono ad essere giudicati come perfezionisti

Ma il più delle volte quello che hanno è un eccesso di autocritica, e la paura di commettere errori tende a disorientare di più.

4. Le persone con ansia preferiscono non cancellare un piano

C'è un equivoco che le persone con ansia tendono a cancellare i piani a causa delle loro condizioni, ma al contrario: sono più ansiosi di cancellare un piano perché devono pensare a scuse e preoccuparsi di deludere i loro amici, anche se generalmente non avere la forza di integrare.

5. Mantenere la mente occupata è vitale

Per questioni come l'ansia, è vitale avere la mente impegnata in qualcosa di estraneo ai tuoi pensieri di paura irrazionale. Solo così iniziano a ingannare le loro emozioni, sostituendo l'angoscia con il piacere di godere di ciò che fanno.

6. Fa male vedere il loro casino, ma ancora non riescono a pulirlo

Questo pensiero comune che faranno del loro meglio per ordinare la loro vita il giorno dopo, è una specie di circolo vizioso in cui, appena prima di provare, il loro desiderio di continuare a scomparire. Finiscono per vedersi con delusione per non averlo raggiunto, ma sempre con la speranza che presto sarà raggiunto.

7. Fanno liste di cose da fare, ma sanno che non faranno un singolo

8. È più stressante sentire la frase smettere di preoccuparsi

È molto importante che le persone intorno a loro capiscano che le loro preoccupazioni non sono razionali; quindi, chiedere a loro di calmarsi e smettere di preoccuparsi è inutile per una persona con ansia.

9. Rifiuta i giorni buoni per paura della ricaduta

10. Vivono nella paura che il loro partner si ammali della loro condizione

Ma purtroppo l'ansia si rivolta contro di loro, facendoli credere che il loro partner sarebbe molto meglio con qualcuno che non soffre di depressione.

11. Dormire troppo o non farlo affatto

Hanno troppi problemi di sonno, che rasentano l'estremismo; possono dormire in eccesso fino a 12 ore di fila o non dormire affatto durante la notte e il giorno. Le cose più raccomandate per questi problemi sono la meditazione e l'esercizio.

12. Non possono controllare i pensieri negativi

Uno dei suoi più grandi desideri è fermare la processione di pensieri negativi. Fermare quei pensieri richiede ovviamente tempo e la pazienza è necessaria, ed è per questo che le terapie psicologiche tendono ad essere lunghe; tuttavia, nel più grande dei casi, i pazienti riescono ad uscire dalla malattia.

13. Tendono ad usare meccanismi di evasione

Sopprimono più di una parte nella loro personalità, ecco perché tendono ad usare meccanismi in cui sfuggono a un tipo di realtà con la quale non vogliono occuparsi.

14. Non vogliono vedere nessuno per paura di domande scomode

Nonostante si sentano soli, non amano vedere le persone per paura di affrontare domande scomode. Quel terrore per un pubblico che può rendersi conto della realtà che vivono in segreto, comunemente, li ha imprigionati.

15. Sono tormentati dal loro passato, ma sono più angosciati dal futuro

È una tipica reazione alla tua condizione, specialmente quando mescoli depressione e angoscia; Il risultato di entrambe le condizioni è un numero infinito di pensieri di angoscia, paura e disperazione.

16. Si chiedono se esistono davvero cose buone

Di solito di solito si chiedono se le cose veramente buone sono il prodotto della loro immaginazione o se ci sono davvero motivi sufficienti per continuare.

17. La tua insonnia è il risultato di un pensiero eccessivo nel futuro

Rimangono svegli pensando a un futuro di cui non sono nemmeno sicuro se lo desiderano. Di solito un paio di pensieri destabilizzanti nella tua testa possono fare una serata tranquilla in un'esaustiva vigilanza dei pensieri negativi.

18. Emotivamente passa dal freddo al caldo in un secondo

Si sentono troppo o niente allo stesso tempo, quindi sono emotivamente disorientati; vale a dire che a volte non sanno se una sola sensazione sia pura o vera.

19. Finiscono per trascurare l'immagine che proiettano

Fa troppo male guardarsi allo specchio e non avere la forza di aggiustare la tua immagine personale, questo alla fine provoca devastazione emotiva.

20. Ma soprattutto, ciò che fa più male è essere un peso per le loro famiglie

Un'errata percezione della depressione è credere che questi comportamenti siano solo per attirare l'attenzione di coloro che li circondano, ma la verità è che provano vergogna di sentirsi male, il che li fa anche sentire colpevoli per la loro condizione. Ecco perché è molto importante non giudicare e cercare di capire questa delicata malattia mentale.

16 cose che nessuno ti ha detto sulla depressione (Dicembre 2019)


Top