Come in una fiaba: sposa l'uomo che l'ha salvata dalla morte

post-title

La gelosia è sentimenti orribili e distruttivi che possono portare alla pazzia. Questo è il caso di Robert Lee Burton Jr., che nel 2012, dopo aver concluso la sua relazione con Melissa Dohme, ha perso la pazienza e brutalmente attaccato, accoltellandola 32 volte in tutto il corpo.

Il volto di Melissa era sfigurato e in quel momento pensò che anche la sua vita fosse finita. Un gruppo di paramedici è stato responsabile per salvarla e trasferirla in ospedale. A quei tempi Melissa aveva solo 20 anni. I testimoni dell'attacco pensarono che la giovane donna fosse morta, tuttavia, combatté ferocemente per la sua vita.



Melissa e Robert prima dell'attacco

Miracolosamente, la ragazza sopravvisse all'attacco e dopo diversi mesi in ospedale e diversi interventi chirurgici, riuscì a tornare a casa. Il suo ex-ragazzo, Robert, 22 anni, si è dichiarato colpevole di tentato omicidio in primo grado ed è stato condannato all'ergastolo.

Melissa ha subito una paralisi facciale

Melissa, in un atto meraviglioso, ha deciso di perdonare il suo ex fidanzato, assicurando che le ha offerto perdono perché era un modo per lasciarlo andare. Lei sa che quando perdoni qualcuno che ti ferisce, togli il potere che ha su di te.



Ora è un'ispirazione

Il caso era famoso in tutto il mondo e rapidamente Melissa divenne un simbolo per tutte le donne che soffrivano di violenza domestica. Ha iniziato a viaggiare nello stato della Florida, dove attualmente vive e ha dedicato il suo tempo a dare discorsi motivazionali a tutte quelle donne che stanno attraversando la loro stessa situazione.

Ma il destino aveva preparato una sorpresa più grande per lei e la sua vita prese una svolta di 180 °, quando Melissa decise di ringraziare il gruppo di paramedici che l'avevano aiutata e si unì a loro nella chiesa della sua comunità. A quel tempo incontrò Cameron Hill, uno degli uomini incaricati di tenerla in vita.

Cameron ha salvato Melissa



Sebbene la ragazza pensasse che avrebbe trascorso un paio di minuti con loro, la conversazione con Cameron durò più di 6 ore, in cui l'amore iniziò a prosperare. Cameron ha invitato Melissa e sua madre a cena ed è così che è iniziata la relazione tra il paramedico e la donna che aveva salvato.

La vita della ragazza è cambiata completamente: ha finito il college, è diventata un'infermiera e, accompagnata dalla sua famiglia, dagli amici, dal suo fedele animale domestico (un bel pitbull) e dal suo fidanzato, Melissa ha iniziato diversi progetti in cui ha invitato la comunità rompere il silenzio contro la violenza domestica e le vittime motivate a presentare reclami. Il suo sforzo e la sua dedizione non sono passati inosservati.

La migliore delle sorprese

L'11 maggio 2015, Melissa è stata invitata a dare il via inaugurale durante la partita di baseball dei Tampa Bay Rays, grazie al suo lavoro in comunità. C'era la cosa più bella nella vita della ragazza: il suo fidanzato Cameron è venuto a consegnare la palla ed è stato scritto il messaggio che ha reso la donna più felice del mondo.

Melissa ha riacquistato la vita

Cameron chiese a Melissa di sposarsi e lei, eccitata, accettò immediatamente; Sentiva che la sua fiaba si era avverata. L'uomo che le aveva salvato la vita, ora lo condividerebbe con lei.

La prima cosa che Melissa fece dopo essersi impegnata fu sottoporsi ad un altro intervento di chirurgia plastica sul suo viso, come avrebbe voluto poter sorridere di nuovo il giorno del suo matrimonio.

E vivranno felici e contenti

Cameron (42 anni) e Melissa (25 anni) hanno firmato il loro impegno e sono disposti a essere felici insieme, per affrontare qualsiasi problema possa sorgere; Hanno anche dimostrato che l'amore esiste e puoi trovarlo ovunque ed è responsabile per salvarti la vita.

Un lieto fine

Ha sposato l'amore della sua vita ed è morta 18 ore dopo: Heather ha coronato il suo sogno (Potrebbe 2021)


Top