Bandai annuncia il ritorno di Tamagotchi, la mascotte virtuale degli anni Novanta


post-title

Sono passati 23 anni dalla nascita di Tamagotchi, il piccolo animale domestico virtuale che è stato un successo tra i bambini cresciuti negli anni Novanta, e anche se c'erano già diversi tentativi di resuscitarlo, Bandai ha finalmente annunciato il suo grande ritorno, e questa volta tutto il colore

Il nuovo modello si basa su quello vecchio, ma è stato modernizzato per adattarsi a questi tempi tecnologici. Prima del gioco si trattava di nutrire, fare il bagno e giocare con l'animale domestico, ma ora, oltre ad avere uno schermo a colori e un'applicazione mobile, il Tamagotchi Possono anche sposarsi e procreare grazie alla loro connessione Bluetooth che permetterà agli utenti di interagire tra loro.



Vale la pena ricordare che la nuova tecnologia del giocattolo consente agli adulti di interagire con persone di tutto il mondo, mentre i bambini possono parlare solo con le persone che conoscono per garantire la loro sicurezza.

Il suo lancio è previsto per il 28 luglio e avrà un costo di circa $ 60.

ANNUNCI BANDAI: Super Dragon ball Heroes IN EUROPA! UN JRPG su Dragon Ball annunciato a fine mese? (Gennaio 2020)


Top