Stai attento allo stress! Potresti infettare il tuo cane


post-title

Se sei una persona che ti stresserà molto facilmente, fermati qui! e pensaci due volte, perché se hai un cane, sei suscettibile ad essere infetto da questa malattia.

Uno studio condotto da Lina Roth, dell'Università di Linköping in Svezia, afferma che due diverse specie che convivono quotidianamente possono sincronizzarsi a livello ormonale ed emotivo a lungo termine, il che dimostra che anche i cani che hanno proprietari che vivono con lo stress costante lo sviluppano.

Roth e i suoi colleghi hanno misurato la concentrazione dell'ormone dello stress (cortisolo) in 58 cani e i loro proprietari per un anno, rilevando che quando era elevata negli esseri umani, era lo stesso nei cani, soprattutto nelle femmine.



Questo risultato è stato condiviso da Humane Society, regista del comportamento di Nebraska Animal ad Omaha, Alicia Buttner, che ha detto:

Appaiono continuamente nuove prove che dimostrano che le persone e i loro cani hanno legami incredibilmente stretti che assomigliano a quelli che i genitori condividono con i loro figli.

Quando si parla di stress condiviso tra cani e proprietari, è necessario annunciare che questi animali possono presentarlo in due categorie:

  • Positivo: quando il cane incontra qualcuno che non conosce o con un fattore che teme.
  • Negativo: il cane fugge o ha reazioni negative come mordere, ringhiare o abbaiare.

Ciò che gli esperti raccomandano per impedire al migliore amico dell'uomo di vivere stressato è trascorrere del tempo con loro: fare una passeggiata o giocare con la palla a casa; non forzarlo a vivere con altri animali se non lo vuole e, nel caso in cui il soggetto sia complicato, recati immediatamente dal veterinario.



Ecco perché un uomo rilassato è la causa di un corpo e anche un cane è rilassato.

Curación con Aminoácidos, por Adolfo Pérez Agustí (Gennaio 2020)


Top