Disney saluta Netflix per creare la propria piattaforma di streaming

post-title

Da quando Netflix è apparso, è diventato il servizio numero uno per godersi film e serie dal comfort di casa nostra. Ma mentre stava guadagnando popolarità, le grandi aziende iniziarono anche a pensare a un nuovo metodo di distribuzione dell'intrattenimento.

Fino a pochi giorni fa Disney era rimasta fedele a Netflix, ma nel suo ultimo rapporto, il grande produttore ha annunciato che intende ritirare tutti i suoi film dalla piattaforma Internet leader perché hanno creato il proprio servizio. Streaming.

Un duro colpo per Netflix

Oltre alla loro partecipazione al mercato azionario, saranno interessati da un calo del 5% delle loro azioni, molti dei suoi utenti, che hanno apprezzato i film e le vignette sulla piattaforma, li abbandoneranno anche.

Bob Iger, CEO Disney ha detto che c'è sempre stato un buon rapporto con Netflix, ma che è arrivato il momento di essere indipendenti. L'esecutivo ha anche detto che rimuoverà tutti i loro contenuti dalla piattaforma, tuttavia i programmi concordati nell'ultimo contratto rimarranno fino alla fine del 2018.

Disney si sta preparando a lanciare un servizio Streaming del proprio marchio, diretto al consumatore nel 2019.

Dai partner ai rivali

Ma rimuovere il suo contenuto non è l'unico colpo che la casa del mouse ha dato, la società ha annunciato che lancerà anche un servizio di Streaming di ESPN, per offrire agli utenti di Internet la possibilità di vedere tutti gli eventi sportivi all'anno in qualsiasi momento. Dai campionati mondiali di calcio, alle partite di baseball e ai giochi olimpici.

Il servizio Disney conterrà film recenti

Per il lancio del proprio spazio di intrattenimento, Disney scommetterà su titoli importanti come Toy Story 4, Congelato 2 e una versione azione dal vivo di Il re leone.

Questo rappresenta un grande cambiamento strategico per l'azienda. Riteniamo che avere il controllo di una piattaforma che ci ha impressionato molto, definirà il nostro destino.

CHARLIE KAUFMAN: Un escritor de película | Video-tributo (Ottobre 2019)


Top