J.K. Rowling NON è l'autore dei nuovi libri dell'universo di Harry Potter

post-title

Recentemente la notizia che altri quattro libri digitali della saga di Harry Potter Avrebbero visto la luce entusiasmare i fan, che ora non vedono l'ora di essere trasportati di nuovo nel mondo magico. Ma, contrariamente a quanto è stato fatto credere, J.K. Rowling non è l'autore del progetto.

L'annuncio ha generato confusione e la scrittura del eBooks di Harry Potter: un viaggio attraverso a Rowling, quindi nel suo sito ufficiale ha chiarito l'equivoco e ha assicurato che si trattava di una specie di telefono rotto.

La serie di quattro eBooks I cortometraggi di saggistica saranno pubblicati da Pottermore Publishing e si ispirano alla mostra della British Library e ai suoi libri complementari, Harry Potter: una storia di magia. Questi non contengono nuovo materiale di J.K. Rowling e sono brevi letture digitali, ognuna con temi di lezione di Hogwarts, con materiale adattato dall'audiolibro complementare di Natalie Dormer.

Inoltre, ha detto che saranno pubblicati in questo formato per rendere il contenuto disponibile in altre lingue per la prima volta.

Sebbene i testi non siano stati scritti dall'autore, l'eredità che l'universo magico ha lasciato è innegabile, poiché è una delle saghe più popolari di tutti i tempi con più di 500 milioni di copie vendute, che Si è assicurato un posto nella lista dei Forbes 2017 più ricchi, con una fortuna di circa 650 milioni di dollari.

JK Rowling, abbiamo un problema (o forse due, o forse 3...) (Novembre 2019)


Top