Conoscere i 10 stili di pennello più appropriati in base a ciascun tipo di capello

post-title

Sei andato nei negozi di prodotti di bellezza e hai osservato attentamente la varietà di pennelli che esistono? Sicuramente ti sei chiesto che cosa funziona per ognuno e quali sono le differenze tra l'una e l'altra.

Questi articoli servono per aiutarci a mantenere sani i nostri capelli; Distruggono ed eliminano le cellule morte del cuoio capelluto, distribuiscono il sebo per impedirne l'accumulo, stimolare la circolazione sanguigna e dare lucentezza, ma quale è il migliore per te? Qui ti presentiamo una guida per scegliere il pennello giusto per le tue esigenze.

1. Pennello in setola naturale

Questi pennelli hanno setole fatte di cinghiale o di pelo di maiale. Sono ottimi per schiarire, la densità delle setole è utile per i massaggi sul cuoio capelluto. Non genera elettricità statica e lascia i capelli setosi e ordinati. È consigliato per capelli fini e medi, con volume basso e sono ideali se hai capelli fragili.

2. Spazzola di legno

Questo tipo di spazzola ti aiuta ad avere i capelli in ordine senza perdere la forma naturale, non genera statica, non si rompe, non si rompe i capelli ed è molto facile da pulire. Ci sono forme rotonde, piatte e squadrate che sono raccomandate per capelli ricci e capelli voluminosi.

3. Districante spazzole

Le setole di questi pennelli sono distribuite in modo tale da districarsi senza stirarsi, lavorano su capelli umidi e asciutti. Sono raccomandati per capelli molto flosci e mossi. Le forme variano alcune sono ergonomiche, piatte e quadrate.

4. Pennello trapuntato

Questo tipo di pennello è raccomandato per le donne con capelli sottili e lisci, poiché in altri tipi di capelli può causare crespo. Il tipo di denti Ha stimolato la circolazione del cuoio capelluto, può essere utilizzato con capelli bagnati o asciutti.

5. Spazzola da paddle

Proprio come il pennello imbottito è progettato per essere utilizzato da ragazze con capelli lisci. Questo stile è perfetto per districare le punte, poiché può richiedere più capelli e facilitare l'asciugatura.

6. Spazzola termica cilindrica

Questo pennello è utilizzato in modo più professionale in parrucchieri, per raddrizzare i capelli o fare onde con l'aiuto dell'essiccatore. Puoi averne uno a casa e imparare come usarlo, il materiale con cui è realizzato aiuta a conservare il calore e facilita il raddrizzamento. Ricordarsi di usare un prodotto prima della pettinatura per proteggere i capelli.

7. Spazzola cilindrica con setole morbide

Come il pennello termico, puoi usarlo per levigare o creare onde nei capelli, la differenza è che non brucerà i tuoi capelli. Serve anche a dare volume, puoi trovarlo con setole morbide o combinato con denti di plastica.

8. Pennello in setola di metallo

Questi pennelli sono consigliati per capelli spessi e ribelli con molto volume. Devi maneggiarlo attentamente per non danneggiare il cuoio capelluto.

9. Spazzole ventilate

I fori per le spazzole aiutano a far circolare l'aria e con il movimento che si svolge durante la spazzolatura, i capelli si asciugano più velocemente. Danno volume e sono molto pratici nel loro uso, sebbene la piccola quantità di setole non funzioni per districare o dare lucentezza.

10. Pennello per spazzole

Questo pennello sottile è molto utile per creare volume in modo naturale e senza danneggiare i capelli. La sua punta sottile aiuta a tracciare l'attaccatura dei capelli, e per lisciare anche i capelli più ribelli. È usato per dettagliare le finiture delle acconciature.

FONDOTINTA HORROR? ???? COME APPLICARLO SENZA SBAGLIARE ???? (Ottobre 2019)


Top