Creano scarpe con GPS per localizzare persone anziane con demenza


post-title

Molte volte mettiamo da parte uno dei settori più vulnerabili della società: gli anziani, che hanno nei loro ricordi un bagaglio pieno di ricordi e aneddoti che lasciano la bocca aperta. Molti soffrono di disturbi diversi con il passare del tempo; uno di loro, la demenza.

Ma non tutte sono cattive notizie, dal momento che i giapponesi hanno creato un paio di scarpe con GPS che permettono di trovare i nonni che soffrono di questa condizione.

Il progetto chiamato GPS Dokodemo Shoes, della compagnia Wish Hill, mira a localizzare la persona scomparsa su una mappa, sia per mezzo di un dispositivo mobile che del computer.



Il GPS si trova all'interno della suola della scarpa sinistra e, come menzionato dalla compagnia guida di questa invenzione, ha avuto un impatto favorevole, soprattutto tra le donne di 50 anni che hanno il padre con demenza.

L'idea arrivò quando si concluse che gli anziani non usano la tecnologia, come telefoni cellulari o tablet, e preferiscono non portare un orologio o pendenti.

Sebbene questa scarpa sia disponibile solo in Giappone, Wish Hill non esclude che in futuro possa espandersi in altri angoli del mondo per salvare le vite di coloro che potrebbero non essere protetti dalla mancanza di memoria.



Come dati, l'Organizzazione Mondiale della Sanità esprime nelle sue statistiche che 47,5 milioni di persone nel mondo soffrono di demenza e ogni anno ci sono 7,7 milioni di nuovi casi.

PACCO SORPRESA LOL SURPRISE: saranno ULTRA RARE? E Cuppatinis (Gennaio 2020)


Top