Scoprono pubblicazioni razziste della madre di Keaton Jones, il ragazzo che ha subito il bullismo


post-title

Le lacrime di Keaton Jones hanno spostato il mondo intero. Il ragazzo di 11 anni che studia presso la scuola di Maynardville nel Tennessee, negli Stati Uniti, ha denunciato il bullismo di cui era vittima, attraverso un video che sua madre Kimberly Jones era responsabile della condivisione sui social network. In essa possiamo vedere il piccolo sconsolato per essere stato attaccato ancora una volta dai suoi compagni.

Le reazioni non hanno atteso e molte celebrità hanno mostrato solidarietà e hanno dato parole di incoraggiamento. È stato persino invitato a diverse anteprime di film, come ad esempio vendicatori che si terrà a Los Angeles, in California, l'anno prossimo.

Non tutto è ciò che sembra



Ma la storia ha preso una svolta di 180 gradi, come previsto, per diventare una figura pubblica che la gente avrebbe iniziato a scavare nella tua vita per sapere qualcosa di più sul bambino, e ciò che hanno trovato non era così bello.

Sua madre è a favore della discriminazione

Sfortunatamente hanno scoperto che la madre del bambino ha rilasciato commenti razzisti e anche in alcune fotografie è possibile vederlo con in mano una bandiera dei confederati - un simbolo usato dal cosiddetto suprematista bianco.

Cari americani arrabbiati

Se non sanguinano, non hanno le ossa esposte e possono respirare, smettere di piangere! Per amore di Dio, alcune persone hanno chiaramente mai fatto nulla. E prima che inizino a parlarmi di cose metaforiche, emotive, finanziarie o sanguinose sulla storia, non farlo. Unisciti a un gruppo.



Keaton e altri bambini sono coinvolti

Secondo alcuni testimoni, l'incidente a cui Keaton fa riferimento nel video è stato provocato dai suoi commenti razzisti. Gregory Clay, il direttore dell'istituto, ha dichiarato che il bullismo Non è così fuori controllo come potremmo pensare dopo aver visto il video, e ha detto che avrebbe agito:

Tutti hanno guardato il video ed è stato orribile. Non vogliamo che nessuno si senta in quel modo. Keaton è un bravo ragazzo e noi ci prenderemo cura di lui.

Dopo queste immagini controverse, le celebrità hanno reagito

Ok. Dobbiamo andare fino in fondo. Neanche molestie razziali.

E ha aggiunto

Se Keaton stava facendo commenti sul bullismo razziale, lui e sua madre dovrebbero anche andare all'ufficio del preside e scusarsi con i bambini offesi.



Facciamo un esempio migliore

Keaton non ha scelto la famiglia che lo ha cresciuto e formato. Che ne dici di mostrarti che le persone di tutte le razze e convinzioni possono aderire? Cambiare le cose, forse? Mostragli un mondo migliore?

Chiedono una spiegazione

Il mio cuore è con tutti quelli che hanno a che fare con il bullismo, ma che dire delle immagini razziste sulla pagina Facebook della mamma di Keaton Jones? Non è anche un tipo di molestie?



Un evento triste da cui hanno guadagnato

Ma non tutti i netizen hanno contro la famiglia Jones; Hanno messo in dubbio il fatto che la madre del bambino sta facendo un profitto con il dolore. Dopo che il video è diventato rapidamente virale - è stato visto da oltre 20 milioni di persone - Kimberly ha approfittato dell'evento per realizzare un profitto.

Questo è il messaggio che hai postato sul tuo account Instagram:

In questo momento stiamo ricevendo molto amore e messaggi positivi da molte persone! Per quelli che non lo sanno, il padre di Keaton non è presente nella sua vita e stiamo attraversando molte cose nella scuola di Keaton, questioni personali e alcune che non posso discutere per ora. Quindi se potessi depositare qualcosa su PayPal, apprezzerei davvero le tue donazioni. Per tutti quelli che hanno a cuore e sostengono mio figlio, voglio davvero dirti che sono brave persone di Dio e senza di te non saremmo nulla.



Ha anche detto che stava per chiudere il suo account Instagram e ne ha lasciato un paio messaggi di posta elettronica in modo che potessero comunicare con lei.

La gente era così preoccupata che hanno persino fatto un resoconto su Keaton e sua madre GoFundMe chiamata Alzati per KeatonÈ stato creato da un uomo di nome Joseph Lam e finora ha raccolto più di 58 mila dollari.

Un portavoce di GoFundMe Ha assicurato che sono in contatto con il signor Lam per assicurarsi che i soldi siano realmente destinati a Keaton.

Alcuni erano arrabbiati con questo atteggiamento

Sono contrario al bullismo e all'odio che è successo a tuo figlio Ma perché hai aperto un account in GoFundMe? Perché stai chiedendo soldi? Ci sono altri modi per affrontare il bullismo senza coinvolgere denaro.



Non ha senso chiedere soldi

Sono confuso perché stai chiedendo soldi? Spero che Keaton abbia un bel Natale e che il video aiuti a sensibilizzare contro le molestie, l'invio di denaro non ha senso.

E non solo, alcune persone hanno colto l'occasione per truffare coloro che volevano aiutare con un buon cuore e hanno aperto un paio di resoconti falsi. Tuttavia, GoFundMe ha agito e sta indagando sulla situazione.



Doll Test - Gli effetti del razzismo sui bambini (Gennaio 2020)


Top